PEC WEBMAIL Login
Dipartimento Politiche per lo sviluppo Ufficio per le Politiche di Internazionalizzazione e Mercati
 

leNEWS

Export & Mercati: il mercato dei formaggi in Ucraina

Export & Mercati: il mercato dei formaggi in Ucraina Il mercato ucraino dei formaggi registra, tra il 2013 e il 2018, una contrazione dei volumi totali di vendita (-26%) a fronte di un incremento del valore delle stesse del +73,1%, trainato, sostanzialmente, dai formaggi a pasta dura confezionati che rappresentano il 62% delle vendite complessive....

Categories: leNEWS


Il mercato ucraino dei formaggi registra, tra il 2013 e il 2018, una contrazione dei volumi totali di vendita (da 173,6mila tonnellate del 2013 a 128,5mila del 2018, -26%) ed un incremento del valore totale delle stesse che è passato da  da 14,6 miliardi di Grivnie a quasi 25,3 miliardi di Grivnie (+73,1%) trainato, sostanzialmente, dai formaggi a pasta dura confezionati che rappresentano il 62% delle vendite complessive. 

Per quanto concerne la distribuzione, il 72,2% del valore del venduto viene prodotto dalla distribuzione moderna (di cui il 63,3% dai supermercati). Il restante 27,8% del valore delle vendite (era il 31,6% nel 2013) è riconducibile, invece, al canale della distribuzione tradizionale (in maggioranza piccoli esercizi indipendenti).

In termini di posizionamento, in un contesto di mercato frammentato, si segnala il primato del gruppo Terra Foods, con il 9,5% del valore totale delle vendite, che precede Kovel-Moloko, con il 7,7% e Shostkynsky Miskmolkombinat con il 5,1%. 

Per quanto riguarda le quote di mercato dei formaggi trasformati per tipologia (rispetto al totale del valore delle vendite), con il 65,2% del totale si segnala la categoria degli spalmabili ricostituiti. Gli spalmabili cremosi si attestano all’11,4%, mentre gli altri trasformati rappresentano il restante 23,4% del totale delle vendite.

Con riferimento ai formaggi non trasformati, nel 2018, il Rossiyskiy, con il 42,2% detiene la leadership e precede, a distanza, il Gollandskiy con l’8,1%. Tra le altre tipologie di formaggi si segnalano, nell’ordine, il Gouda con il 5,8% di quota di mercato, il Vershkoviy con il 4,6%, il Radomer con il 4,3% e il Mramorniy con il 3%. L’ampia varietà delle altre tipologie di formaggio è rappresentata dal restante 32% della quota di mercato. 

Per ulteriori approfondimenti, scarica il report in allegato.

Export & Mercati è una collana di approfondimenti realizzata dall'Ufficio Studi e Ricerche di Fondosviluppo per l'Ufficio per le Politiche di Internazionalizzazione e Mercati di Confcooperative, nell'ambito degli strumenti e dei servizi a supporto di processi di internazionalizzazione delle cooperative associate.

Per ulteriori approfondimenti o richieste di report personalizzati, scrivi a internationaloffice@confcooperative.it.

Tags:

Documents to download

iTWEET

leINIZIATIVE

leNEWS



CONFCOOPERATIVE
DIPARTIMENTO POLITICHE PER LO SVILUPPO
Ufficio per le Politiche di Internazionalizzazione e Mercati

Via Torino 146
00184 ROMA
t +39 06/680001
internationaloffice@confcooperative.it

 

ASSOCIATO A

Alleanza delle Cooperative

Cooperatives Europe

Coop ICA